[S-fotografie] segnalazione mostra

Adriano Silingardi adriano a silingardi.it
Lun 29 Set 2014 12:00:53 CEST


Gentile lista (si dice così?) ho mandato un paio di volte la comunicazione
di una mia mostra di fotografie presso Palazzo Ducale a Genova, ma non ne ho
visto traccia sulle mail che ricevo come iscritto, è stato un errore o me lo
sono perso io? Grazie dell’attenzione e buon lavoro

Adriano Silingardi

 

Si apre il 26 settembre (inaugurazione ore 17) a Palazzo Ducale “Genova in
Movimento, immagini di un fotografo militante”, una mostra di fotografie di
Adriano Silingardi scattate a Genova tra il 1970 e il 1980 all’interno dei
movimenti politici di quegli anni. 

Sarà aperta dal 26 settembre al 10 ottobre 2014 nel Cortile Maggiore, spazio
46 rosso, tutti i giorni dalle ore 15 alle ore 19, ingresso libero.
All'inaugurazione parteciperanno, oltre l'autore, Luca Borzani e Ferdinando
Fasce.

Adriano Silingardi è nato a Genova nel 1951. Ricercatore e fotografo,
partecipa ai movimenti sociali e politici dalla fine degli anni ’60, e si
occupa anche di fotografia storica. Ha documentato la città e in particolare
il Centro Storico e le sue trasformazioni negli ultimi decenni. Negli anni
di “Genova in Movimento” ha militato nel Circolo La Comune.

La mostra propone 45 scatti scelti dall’archivio di Adriano, molte altre
immagini sono presenti nel catalogo in vendita (15 euro). Sarà proiettato
durante la mostra  un audiovisivo costruito con altre fotografie, manifesti,
canzoni dell’epoca …

Dalla prefazione al catalogo di Luca Borzani : “Le fotografie di Adriano
Silingardi ripropongono frammenti genovesi di quell’età. E credo sia stata
un’operazione utile riproporli in un volume corredato da una cronologia da
lui stesso curata. Valgono credo alcune avvertenze di lettura. La fotografia
e ancor più la cinepresa o la telecamera televisiva non erano strumenti di
autorappresentazione politica. Anzi nei loro confronti vigeva una sorta di
sospetto, di possibile uso poliziesco. Siamo lontani dai giorni
dell’amplificazione mediatica come surrogato dell’identità. Non a caso la
memoria visiva di quegli anni è sostanzialmente concentrata nelle immagini
di due soli grandi fotografi affini culturalmente ai movimenti: Uliano Lucas
e Tano D’Amico.(…) La rappresentazione costruita da Adriano Silingardi
rimanda non a caso soprattutto ai cortei e alle manifestazioni, spazio di
visibilità per eccellenza dei movimenti e luogo simbolico e di centralità
politica nella vita delle organizzazioni. Rimane anche attraverso queste
immagini una dimensione forte di protagonismo collettivo e di straordinaria
generosità sociale. A distanza di quasi quaranta anni difficile non leggere
le occasioni mancate.”

La mostra è organizzata dall’Associazione per un Archivio dei movimenti,
archivio che ha sede nella Biblioteca Berio di Genova, e conserva, organizza
e mette a disposizione degli studiosi un patrimonio di documenti, riviste,
libri e immagini relative ai movimenti, dagli anni ’60 in poi.

 www.archiviomovimenti.org <http://www.archiviomovimenti.org/>   

 

-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML è stato rimosso...
URL: http://liste.racine.ra.it/pipermail/s-fotografie/attachments/20140929/48db840f/attachment.html


Maggiori informazioni sulla lista S-fotografie