[S-fotografie] Fotografia e culture visuali del XXI secolo La "svolta iconica" e l’Italia Roma 3-5 dicembre

Elvira Tonelli fototeca a fototeca.it
Lun 1 Dic 2014 17:54:52 CET


Carissim*,
navigando di sito in sito <http://www.mediastudies.it/spip.php?article376>
oggi sono approdata ( sfortunatamente, come al solito quasi fuori tempo
massimo)
Salute e saluti a tutt*
Elvira

*Fotografia e culture visuali del XXI secoloLa "svolta iconica" e l’Italia*

*Convegno internazionale, Roma, 4-5 dicembre 2014*

*qui il programma *





















*3 dicembre   Teatro Palladium (Piazza Bartolomeo Romano 8) Ore 21.00Serata
inaugurale:Finding Vivian Maier (Alla ricerca di Vivian Maier, John Maloof,
Charlie Siskel, 2013)Presenta Enrico Menduni (UniversitÓ Roma Tre)24
dicembre  Polo Aule DAMS (via Ostiense 133B)9.30-11.45Panel A – Fotografia
e teoria delle artiPresiede: Giorgio De Vincenti (UniversitÓ Roma Tre)1.
Gabriella Prisco (archeologa, giÓ Istituto Superiore per la Conservazione e
ilRestauro, Roma) e Maria Grazia Flamini (architetto, giÓ Istituto
Superiore per laConservazione e il Restauro, Roma) – Verità della
fotografia, menzogne del disegno?Il caso della domus pompeiana dei Vettii
ai tempi del suo scavo (1894-95)2. Rinaldo Censi (Università di Bologna) –
Logica dell'esergo: su alcuni processiiperrealisti3. Giacomo Ravesi
(Università Roma Tre) – Lo sguardo di Medusa. Corpi, scultura,fotografia4.
Flavio De Bernardinis (Centro Sperimentale di Cinematografia, Roma) –
Lafunzione della “teatralità”5. Maria Ida Catalano (Università della
Tuscia) – Tra la parete e la pagina. L’arte per lafotografia nell’Italia
degli anni TrentaPanel B – Fotografia e cinema dalle origini al
digitalePresiede: Stefania Parigi (UniversitÓ Roma Tre)1. Oriella Esposito
(Università Roma Tre) – Untitled Film Stills di Cindy Sherman.Evoluzione
dello sguardo fotografico tra spazio scenico, costruzione finzionale
edimensione del reale2. Antonio Catolfi (UniversitÓ per Stranieri di
Perugia) – DOP - autori silenziosidell’identità cinematografica nell’era
del digitale3. Vito Zagarrio (Università Roma Tre) – "Mise en cadre".
Fotogrammacinematografico, still picture, analisi compositiva4. Enrico
Biasin (Università di Udine) e Hélène Mitayne (Università Ca’ Foscari)
–Dietro il ritratto fotografico. Fotografia, attorialità e genere nei
rotocalchicinematografici italiani degli anni Trenta 35. Andrea Mariani
(Università di Udine) – L’Immagine di ritorno. Gesto, esperienza emedium
nelle fotografie di backstage dei Cineguf6. Elena Dagrada (UniversitÓ di
Milano) – Uno sguardo iconoclasta? La fotografia altempo del cinema delle
originiPanel C – Fotografia, temporalità e memoriaPresiede: Paolo Desideri
(Università Roma Tre)1. Roberta Agnese (Université Paris Est-Créteil) – Il
medium fotografico e latemporalitÓ storica2. Ilaria A. De Pascalis
(Università Roma Tre) – Il tempo è fuor di sesto: lariconfigurazione del sé
nei video fotografici in time lapse3. Alessandra Chiarini (UniversitÓ di
Bologna) – Modelli di simultaneità nella GIFanimata. Il caso Giphoscope4.
Elio Ugenti (Università Roma Tre) – La pratica fotografica occasionale:
dalladimensione familiare alla condivisione pubblica5. Michael Berkowitz
(University College London) – Italian Love Affairs: Photographyas a Bridge
Between London Jews and Italian Culture6. Annalisa Tota (UniversitÓ Roma
Tre) – Ce n’est pas une photo: la fotografia comemacchina del
tempo12.00-13.30Sessione plenariaAntonio Somaini (UniversitÚ Sorbonne
Nouvelle Paris 3)Visual Meteorology. Le diverse temperature delle immagini
contemporaneePresiede: Giulia Carluccio (UniversitÓ di Torino)Saluti
istituzionali:Mario Panizza (Rettore dell'UniversitÓ Roma Tre)Giacomo
Marramao (Presidente della Scuola di Lettere Filosofia Lingue,
UniversitàRoma Tre)--- Pranzo ---415.30-17.45Panel D – Avanguardie e
autorialitÓPresiede: Roberto De Gaetano (UniversitÓ della Calabria)1.
Valentino Catricalà (Università Roma Tre) – Industria come arte e arte
comeindustria. Le esperienze fotografiche di Frank B. Gilbreth e Anton
Giulio Bragaglia2. Stefania Schibeci (Università di Genova) – La
trasformazione del mediumfotografico nei primi anni del Novecento: dai
Fotogrammen di Moholy-Nagy aifotogrammi di Franco Grignani, Luigi Veronesi
e Bruno Munari3. Marco Maria Gazzano (UniversitÓ Roma Tre) - Point de vue:
il paradigma fotograficotra Niepce e Calvino4. Giuliano Sergio (SISF) –
L'invenzione del documento come arte: fotografia, cinema evideo alla prova
delle neo-avanguardie5. Giacomo Daniele Fragapane (SISF - IED, Roma) – Le
cronologie impossibili di PaoloGioliPanel E –Fotografia e
modernitÓPresiede: Luigi Tomassini (UniversitÓ di Bologna - SISF)1.
Federica Muzzarelli (Università di Bologna) – Il prezzo della modernità. La
celebritÓfotografica e la nuova immagine del divo di massa2. Raffaele De
Berti (Università di Milano) – La fotografia nel racconto d’attualità
in“L’Illustrazione” (1929-1930)3. Luisella Farinotti (IULM) – Pensare per
immagini: il (foto)amatore come figura dellamodernitÓ estetica4. Enrico
Menduni (Università Roma Tre) – Partigiane e figuranti. Tino Petrelli
nellaMilano della Liberazione5. Giovanni Fiorentino (UniversitÓ della
Tuscia - SISF) – Dalla stereoscopia aInstagram. Origini e destino
socio-mediale della fotografiaPanel F – Nel contemporaneoPresiede:
Alessandra Mauro (Contrasto)1. Marco Bertozzi (IUAV) – Il culto della
fotografia dal diva system al mito del selfie2. Giacomo Di Foggia
(Università di Bologna) – Location of #selfie53. Giacomo Nencioni
(UniversitÓ per Stranieri di Perugia) - Staging ourselves:esibizionismo e
rimediazione dalle webcam a Facebook4. Lorenzo Marmo (UniversitÓ Roma Tre)
– Fotografia e atmosfera: l’esperienzafiltrata ai tempi di Instagram5.
Giovanni Boccia Artieri (Università di Urbino) – Frammenti di cultura
visualeonline: tra narrazione identitaria e forme di partecipazione6. Laura
Gemini, Manolo Farci e Stefano Brilli (Università di Urbino) – Il
simbolicocondiviso. La fotografia della catastrofe tra gli utenti italiani
di Twitter18.00-19.30Sessione plenariaMary Ann Doane (University of
California-Berkeley)Face/Identity/Expression: Photography, Cinema and the
Idea of a Universal LanguagePresiede: Veronica Pravadelli (UniversitÓ Roma
Tre)65 dicembre  Polo Aule DAMS (via Ostiense 133B)9.00-11.15Panel G – I
dispositivi fotografici fra arte e industriaPresiede: Giovanni Fiorentino
(Università della Tuscia – SISF)1. Mariella Poli (California College of the
Arts) – Visual Culture, Photography and theSnapshot2. Marie Rebecchi
(Université Sorbonne Nouvelle Paris 3) – 1929: Film und Foto. Ilmontaggio
dei media3. Lella Mazzoli e Stefania Antonioni (Università di Urbino) – La
fotografia inpubblicitÓ e il ruolo partecipativo dei social network4.
Alessandra Mauro (Contrasto) – Il cinema al contrario: La mostra
fotograficacome apparato cinetico ed emotivo5. Giulia Barini (Cineteca del
Friuli) e Marcello Seregni (Università degli Studi diMilano – Fondazione
Cineteca Italiana) – Industria ed estetica tra fotografia ecinematografia.
Società Anonima TensiPanel H – Il boom delle immagini: l’Italia del secondo
dopoguerraPresiede: Gabriele D’Autilia (Università di Teramo – SISF)1.
Marco Andreani (Macula|Centro Internazionale di Cultura Fotografica) -
Fotodocumentari:propaganda, divulgazione e attualitÓ nei supplementi
illustrati italianidel dopoguerra2. Barbara Grespi (Università di Bergamo –
Balthazar) – Cinema fotografato. Filmneorealisti e cultura fotografica del
dopoguerra italiano3. Stefania Parigi (Università Roma Tre) – Michelangelo
Antonioni: “Io sono unamacchina fotografica”4. Carmelo Marabello (IUAV) –
Sul set di Volcano. Fosco Maraini fotografo traantropologia e profilmico5.
Alessandro Canadè (Università della Calabria) – Fellini, Klein e la
“cinematization”della vita quotidiana7Panel I – La corporeità del
mediumPresiede: Marco Maria Gazzano (UniversitÓ Roma Tre)1. Concetta Lo
Iacono (Università Roma Tre) – Il quadro mancante. I sette volti diVirginia
Zucchi in rêverie fotografica2. Bruno Roberti (Università della Calabria) –
Pasolini: grafie del corpo3. Federica Villa (Università di Pavia) – Madri
mascherate e ritratti di infanzia. Ilrepertorio fotografico delle Hidden
Mothers nell’opera di Linda Fregni Nagler4. Katriina Heljakka (University
of Turku) – Bel far niente? Photography as ProductivePlay in Creative
Cultures of the 21st Century5. Adriano D’Aloia (Università Cattolica del
Sacro Cuore) – L’arto fotografico.Incorporazione ed estensione nella
tecnica e nell’estetica del selfie11.30 – 13.00Sessione plenariaPhilippe
Dubois (UniversitÚ Sorbonne Nouvelle Paris 3)La question des rÚgimes de
vitesse des images contemporaines (au-delà de l’oppositionphotographie vs.
cinÚma)Presiede: Sandra Lischi (UniversitÓ di Pisa)Saluti
istituzionali:Paolo D’Angelo (Direttore del Dipartimento di Filosofia,
Comunicazione e Spettacolo,UniversitÓ Roma Tre)--- Pranzo
---15.00-17.15Panel J – Il pensiero fotograficoPresiede: Claudio Marra
(Università di Bologna)1. Francesco Parisi (Università di Messina) – La
fotografia e le scienze della mente:scenari possibili82. Emanuele
Crescimanno (Università di Palermo) – Il ritorno alla fotografia:
culturavisuale dall’analogico al digitale3. Daniela Angelucci (Università
Roma Tre) – “Il riflesso di Medusa”. Il reale attraversol’immagine, da
Kracauer a Didi-Huberman4. Krešimir Purgar (University of Zagreb) – A Sign
of the Times. Omar Calabrese andthe Pictorial Turn5. Marcello Walter Bruno
(Università della Calabria) – Selfielosophy. I fotografiteorici
dell’immaginePanel K - Fotografia e territoriPresiede: Francesco Ghio
(UniversitÓ Roma Tre)1. Maria Francesca Piredda (UniversitÓ Cattolica del
Sacro Cuore) – Hic sunt leones.Fotografia missionaria e immaginario
esotico: l’incontro con l’Altrove2. Massimiliano Coviello (Università di
Siena) – I sentimenti dello spostamento: leemigrazioni italiane verso
l’America nella cultura visuale tra la fine dell’Ottocento e iprimi del
Novecento3. Elena Mosconi (Università di Pavia) – Sull’argine. Vita e
lavoro lungo il fiume Ponelle fotografie di Ernesto Fazioli4. Giuliana
Minghelli (McGill University) – Photography in the Society of the
Spectacleand the Land of Remorse5. Francesco Faeta (UniversitÓ di Messina,
SISF) – “Scivolare fuori dal tempo”. Unaregione italiana, la fotografia e
la costruzione del Nation-State nel secondo dopoguerra6. Vincenzo Trione
(IULM) – Fotografie dell’ApocalissePanel L – Fotografia, guerra, conflitti
socialiPresiede: Paolo D’Angelo (Università Roma Tre)1. Luca Mazzei
(Università di Roma Tor Vergata) – L'occhio insensibile. Cinema efotografia
durante la prima Campagna di Libia (1911-'13)2. Gabriele D’Autilia
(Università di Teramo - Sisf) – Immagini dall’apocalisse: la
‘svoltavisuale’ della Grande Guerra3. Denis Lotti (Università di Padova) –
Rivolgersi agli ossari. La costruzione dei sacraridella Grande Guerra
voluti dal fascismo raccontata dalle fotografie dell’archivio
ineditodell’Impresa Costruzioni Marchioro e dai cinegiornali Luce94.
Christian Uva (Università Roma Tre) – Teoria e pratica della fotografia
“politica”:note sul dibattito italiano degli anni ’705. Alice Cati
(Università Cattolica del Sacro Cuore) – Figure dell’assenza.
L’immagineprivata contro le politiche della sparizione forzata6. Marco
Solaroli (Università di Bologna) – Il potere iconico della fotografia
italiana nelgiornalismo globale, 1996-201417.30 – 19.00Sessione
plenariaFrancesco Casetti (Yale University)La paura della
fotografiaPresiede: Guglielmo Pescatore (UniversitÓ di
Bologna)19.00-20.00Tavola rotonda conclusiva*
-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML Ŕ stato rimosso...
URL: http://liste.racine.ra.it/pipermail/s-fotografie/attachments/20141201/11b0bce5/attachment-0001.html


Maggiori informazioni sulla lista S-fotografie