[S-fotografie] In: Muore Fabio Polenghi, fotoreporter milanese, assassinato a Bangkok

Silvia.Paoli a comune.milano.it Silvia.Paoli a comune.milano.it
Ven 21 Maggio 2010 10:02:20 CEST


Silvia Paoli
Conservatore Civico Archivio Fotografico
Castello Sforzesco
20121 Milano
Tel. +39.02.88463740
Fax.+39.02.88463811
cell. +39.335.1428238
----- Inoltrato da Silvia Paoli/10539200/DIP/ComuneMI/IT il 21/05/2010
10.01 -----
                                                                           
             GRIN                                                          
             <info a photoeditor                                             
             s.it>                                                     Per 
                                       silvia.paoli a comune.milano.it       
             20/05/2010 20.14                                           CC 
                                                                           
                                                                   Oggetto 
                                       Muore Fabio Polenghi, fotoreporter  
                                       milanese, assassinato a Bangkok     
                                                                           
                                                                           
                                                                           
                                                                           
                                                                           
                                                                           




                                                                             
                                                                             
                                                                             
                                                                             
  Fabio Polenghi aveva l’aspetto di un ragazzo uniti a garbo, pacatezza,     
  grande rispetto per gli altri.                                             
  Fabio sapeva fotografare il glamour per Vogue ma anche indagare in         
  profondità situazioni di grave disagio sociale. Molto intenso il suo       
  lavoro nelle favelas di Rio, tra gang e prostituzione.                     
  E poi il lavoro di molti anni sul mondo dello sport. E’ rimasto un sogno   
  quello di poterne pubblicare un libro.                                     
  Fabio Polenghi non inseguiva il facile scoop, non era un avventato,        
  preparava i suoi lavori con attenzione e senso giornalistico vero.         
  Con tutti stabiliva un rapporto di affettuosa amicizia. Tutti noi che      
  abbiamo lavorato con lui lo ricordiamo così, con i suoi modi gentili, la   
  sua positività e la sua voglia di vivere malgrado le difficoltà economiche 
  di un  mercato che sempre più gli impediva di realizzare le storie a cui   
  teneva. Anche per questo aveva lasciato l’Italia.                          
                                                                             
                                                                             
  http://www.photoeditors.it/blog/                                           
                                                                             
                                                                             
  Tutela della privacy/garanzia di riservatezza:                             
  Il sito www.photoeditors.it garantisce la massima riservatezza sui dati    
  personali ai sensi del D.Lgs n.196/2003, impegnandosi a non fornirli a     
  terzi e a provvedere alla loro cancellazione o modifica qualora            
  l’interessato ne faccia richiesta.                                         
                                                                             
                                                                             
  Cancellami dalla mailing list                                              
                                                                             




Maggiori informazioni sulla lista S-fotografie