[S-fotografie] Rif: Seminari sulla conservazione del patrimonio fotografico - Fotografia Europea 2010 - Reggio Emilia

Laura.Gasparini a municipio.re.it Laura.Gasparini a municipio.re.it
Gio 7 Gen 2010 18:05:25 CET


All'interno della rassegna Fotografia Europea 2010 <
http://www.fotografiaeuropea.it/>, la Fototeca della Biblioteca Panizzi in
collaborazione con TECTON Soc. Coop. e con la Mediateca della Biblioteca
Universitaria e la Facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università
di Modena e Reggio Emilia, organizza tre giornate seminariali sulla tutela
e conservazione del patrimonio fotografico storico e contemporaneo.

I  seminari  sono  rivolti  agli operatori culturali delle Biblioteche, dei
Musei  e  agli studenti universitari che frequentano corsi di conservazione
con  lo scopo di aggiornare e divulgare i basilari criteri di conservazione
nell'era della digitalizzazione e della comunicazione via web.

Sede dei seminari:
Università di Modena e Reggio Emilia
Sede di Reggio Emilia - Aula 1
Via A. Allegri, 9 - 42100 Reggio Emilia

Patrocini:
AIB – Associazione Italiana Biblioteche

Seminario A:
Mercoledì, 12 maggio
Docente: Anne Cartier Bresson
Titolo: L’”oggetto” fotografia.
Ora: 9,30 –16,30
Il seminario introduce i “materiali” che costituiscono la fotografia intesa
non  solamente  come immagine, ma anche come oggetto. La docente affronterà
alcuni  dei  processi  fotografici  storici  dall’Ottocento al XXI° secolo,
dalla  dagherrotipia  al  digitale, che hanno caratterizzato l’attività dei
fotografi.   Verranno   presi   in   esame   i   principali   elementi  per
l'identificazione  dei differenti processi fotografici, insieme alle misure
da  attuare per la loro stabilità e conservazione. Lo scopo del seminario è
di  offrire  ai  discenti una metodologia, unita ad elementi tecnici per la
comprensione  della  realizzazione  degli “oggetti” fotografici, al fine di
una loro corretta lettura e conservazione.

Seminario B:
Giovedì, 13 maggio
Docente: Liliana Dematteis
Titolo: La forma del libro come forma d’arte.
Ora: 9,30 –16,30
Il seminario desidera porre in evidenza il tema della reciproca interazione
tra  la  fotografia  e  il  libro  d'artista,  argomento cui finora è stata
riservata  scarsa  attenzione sia nell'ambito della letteratura fotografica
che in quella, peraltro molto esigua, che ha sin qui affrontato il tema del
libro  d'artista.  La  docente presenterà ed esplorerà le svariate forme di
contaminazione/integrazione fra queste due importanti forme di espressione,
a  partire  dall’Ottocento  sino all’epoca attuale attraverso alcuni esempi
considerati  tra i più significativi. Non si intende definire la storia del
rapporto  tra  la  forma del libro e la fotografia, ma offrire un approccio
metodologico  e  storico per porre ulteriori suggestioni ad una riflessione
approfondita in merito a questo argomento.

Seminario C:
Venerdì, 14 maggio
Docente: Alberto Salarelli
Titolo: La descrizione della fotografia e il mondo del web.
Ora: 9,30 –16,30
Il  docente  affronterà,  con un approccio introduttivo, i temi legati alla
descrizione  della  fotografia  con gli ISBD-NBM, con uno sguardo agli ISBD
Consolidated,   nell’ottica  della  conduzione  di  progetti  digitali  del
patrimonio fotografico conservato in Biblioteche ed istituzioni pubbliche o
Private.
Verranno  a  tal  proposito  presi  in  esame  i  Db. realizzati con questi
standard  e  che seguono l’ottica dell’utilizzo di un linguaggio comune per
la  condivisione  dei  dati,   che  permetterà l’accesso dei loro patrimoni
fotografici  in SBN. Es.: Firenze BNCF con il fondo Pannunzio della Rivista
“Il  Mondo”  ;  Biblioteca di Storia Moderna di Roma ; Internet Culturale ;
Fototeca Biblioteca Panizzi RE, ecc…
Seguirà   l’analisi   delle   piattaforme   offerte  dal  Web  2.0  per  la
pubblicazione, come strategia di disseminazione e visibilità delle immagini
e dei video storici conservati nelle istituzioni.
Verranno  affrontati inoltre gli aspetti legati ai diritti di pubblicazione
nell’ambito della rete.

Profili biografici dei docenti:
Anne  Cartier  Bresson ha studiato Storia e Archeologia presso l’Università
di  Paris  I  Sorbonne.  Ha  conseguito una laurea in Scienze e Tecniche di
Conservazione  e  Restauro delle opere d’arte con una tesi sui procedimenti
di restauro delle fotografie in bianco e nero.
Insegna all’Università di Paris I Panthéon-Sorbonne e all’Institut National
du  Patrimoine  (INP) dove è responsabile degli studi fotografici presso il
Dipartimento  per  la  Conservazione.  Ha  curato  per  l’editore Marval di
Parigi, il Vocabulaire Technique de la Photographie, edito nel 2008.
Dirige  l’  Atelier de Restauration et de Conservation des Photographies de
la Ville de Paris (ARCP).
Inoltre  ha  tenuto seminari sulla conservazione del patrimonio fotografico
in  collaborazione con la Fototeca della Biblioteca Panizzi per le edizioni
della Fotografia Europea del 2006 e 2007.

Liliana   Dematteis   docente   universitaria  al  Politecnico  di  Torino,
importante  collezionista  di  libri  d’artista e direttrice della Galleria
Martano  a  Torino  ed è una nota studiosa della forma del libro come forma
d’arte.  La  sua  collezione  depositata  presso  il Mart di Rovereto è una
preziosa  ed  importante  collezione  che documenta questa forma d’arte, ma
anche  del  rapporto  tra  il  libro  e la fotografia. Con Giorgio Maffei è
autrice   di  un  repertorio  fondamentale  sul  libro  d’artista.  Liliana
Dematteis è autrice di numerosi saggi sul tema del libro d’artista.

Alberto  Salarelli  è  docente di “Fondamenti di scienza dell’informazione”
presso  il  Corso  di laurea in Beni Artistici, Teatrali, Cinematografici e
dei  Nuovi  Media  dell’Università  di  Parma.  I suoi ambiti di ricerca si
rivolgono  in  particolare  alla  documentazione  in  formato digitale e al
rapporto  tra  biblioteconomia,  società  e  nuove  tecnologie.  Tra le sue
pubblicazioni:  World  Wide  Web  (Roma, AIB, 1997), La biblioteca digitale
(con  Anna  Maria  Tammaro,  Milano,  Editrice  Bibliografica, 2000; 2006),
Bit-à-brac.  Informazione e biblioteche nell’era digitale, Diabasis  Reggio
Emilia,    2004),   Biblioteca   e   identità.   Per  una  filosofia  della
biblioteconomia (Milano, Editrice Bibliografica, 2008).

Referenti  organizzativi:  Laura Gasparini e Monica Leoni: – Fototeca della
Biblioteca Panizzi

Referente    Amministrativo:    Fulvio    Salami    -    Tecton   Soc.Coop.
(salami.f a tecton.re.it)

ISCRIZIONE E TARIFFE
Quote di iscrizione IVA compresa:
per un singolo seminario Euro 96,00;
per n. 2 seminari Euro 108,00;
per n. 3 seminari Euro 120,00;

Quote di iscrizione in esenzione d'IVA:
per un singolo seminario Euro 80,00;
per n. 2 seminari Euro 90,00;
per n. 3 seminari Euro 100,00.

Condizione  essenziale  per la fatturazione in esenzione IVA ai sensi della
L.  537/93 è la dichiarazione da parte dell'istituto di appartenenza che lo
stesso  sia  considerato “Ente Pubblico” e che il partecipante al seminario
rientri tra il proprio personale dipendente.
Modalità di pagamento da effettuarsi rigorosamente al momento dell’avvenuta
conferma   dell’accettazione   dell’iscrizione   da   parte  del  referente
organizzativo:

Bonifico bancario sul c/c n° 010000024333 acceso presso il Credito Emiliano
sede di Reggio Emilia
IBAN: IT54F0303212800010000024333
intestato  a  Tecton  Società Cooperativa, con obbligo di indicazione nella
causale  del  nominativo  del partecipante, della descrizione del seminario
("Iscrizione  Seminario Fotografia Europea") e della/e giornate seminariali
cui si intende partecipare.

Esempio per versamento di n°2 seminari per complessivi €. 90 da effettuarsi
successivamente all’avvenuta conferma di iscrizione:
Causale  bonifico:  Rossi Mario – iscrizione Seminario Fotografia Europea –
Seminario A e C –
Per  ognuno dei seminari il numero minimo di partecipanti è di 10 iscritti,
fino ad un massimo 80 partecipanti.

Le  iscrizioni verranno convalidate in base al reale numero di iscrizioni e
la  partecipazione  al seminario sarà accettata solamente dopo il pagamento
della quota.

Il  seminario  di  Anne Cartier Bresson verrà tenuto in lingua francese con
traduzione simultanea.

Il  modulo  di  iscrizione,  debitamente  compilato, dovrà essere inoltrato
entro il 12 aprile 2010 via e-mail agli indirizzi:
Laura.Gasparini a municipio.re.it e Monica.Leoni a Municipio.re.it
Oggetto della mail : Iscrizione seminario fotografia FE | 2010

Ai  partecipanti  verrà  consegnato  materiale  didattico,  l’attestato  di
partecipazione ai seminari a cura della Fototeca della Biblioteca Panizzi e
di Tecton Soc. Coop e la fattura relativa al pagamento effettuato.


Dott.ssa Laura Gasparini
Fototeca - Biblioteca Panizzi
via Farini, 3 - 42100 Reggio Emilia
tel 0039 0522/456.089, fax 0039-0522.456.081
cell. 348/8080552
Internet:  http://panizzi.comune.re.it



Maggiori informazioni sulla lista S-fotografie