[S-fotografie] Volume di Giuseppe Vanzella “LO SPECCHIO FEDELE. Storia della fotografia a Treviso 1839-2009”

Adriano Favaro adriano.favaro a libero.it
Ven 4 Dic 2009 12:56:04 CET


Giovedì 10 dicembre alle ore 20:45 presso l’Auditorium di Santa Croce (piazza dell'Università) a Treviso verrà presentato, in collaborazione con la Società Iconografica Trivigiana, il volume di Giuseppe Vanzella 

“LO SPECCHIO FEDELE. Storia della fotografia a Treviso 1839-2009” 

edito dalla  DEVANZIS Editrice. 

Oltre all'autore interverranno:

- Emilio Lippi, direttore della Biblioteca Comunale e dei Musei Civici di Treviso;

- Adriano Favaro, storico della fotografia;

presentazione di Francesco Turchetto presidente della Società Iconografica Trivigiana.

Il libro è un basilare saggio su 170 anni di fotografia nella città di Treviso e vede la luce dopo 8 anni di precise ricerche storiche in biblioteche, archivi e collezioni pubbliche e private d'Italia. Tutte le informazioni sui fotografi, le tecniche, i luoghi e le immagini, racchiusi in un prezioso volume, riccamente illustrato con fotografie per lo più inedite, che resterà per molti anni un punto di riferimento sull'utilizzo della fotografia come medium documentario e artistico. Aumentato di una cronologia storica sui fatti fotografici e di una ponderosa bibliografia ragionata, relativa ad opere illustrate da fotografie sulla città di Treviso, o arricchite da immagini di fotografi trevigiani, il volume si presenta in una bella legatura cartonata di cm. 31 x 25, 270 pagine, con 250 tavole in quadricomia. (Costo euro 60)

Giuseppe Vanzella, collezionista e storico della fotografia ha già nel suo curriculum i seguenti saggi: Padova. Fotografi e Fotografia nell'Ottocento (Gruppo Carraro,Padova 1997), Fotografi a Palermo 1865-1900 (Gente di Fotografia, Palermo 2002) e Sicilia Mitica Arcadia. Von Gloeden e la “Scuola” di Taormina (Gente di Fotografia, Palermo 2005).

Autore della prefazione Alberto Prandi. 




Maggiori informazioni sulla lista S-fotografie