[S-fotografie] Giornata di studi Fototeca Dipartimento Arti Visive Universitą di Bologna - 23 Maggio 07

giorgio porcheddu giorgioporcheddu a gmail.com
Ven 11 Maggio 2007 22:30:10 CEST


Indico agli iscritti della lista s-fotografie la giornata di studi  
organizzata per presentare il progetto
di valorizzazione della  Fototeca del Dipartimento delle Arti Visive  
dell'Universitą di Bologna.
Nel convegno si mostreranno gli alti potenziali documentari e  
scientifici dei materiali che essa conserva.
Si tratta di fondi fotografici storici con caratteri di varia  
identitą e ricchezza la cui produzione si colloca in un arco storico  
che va dalla seconda metà dell ‘800 alla seconda metà del ‘900.
Sono presenti pił di 107000 fototipi di varia tipologia:
- positivi 80813 (carta all'albume, salata, al carbone, alla gelatina  
bromuro d'argento, aristotipi, stampe fotomeccaniche  e a retino o  
collotype)
- negativi su lastra 5997 (lastre alla gelatina bromuro d'argento di  
diversi formati, da 6x9 cm a 30x40 cm)
- diapositive su lastra 19455 (lastre alla gelatina bromuro d'argento  
di formato 8,5x10 cm)
- negativi su pellicola 3661 (pellicole di formato 24x36 mm e 6x6 cm)
Le fotografie sono di soggetto prettamente storico artistico e sono  
identificabili in raccolte pił o meno strutturate che portano spesso  
il nome dei loro costitutori: “Fototeca Supino”, “Archivio  
Croci”, “Fototeca Volpe” ed altri nuclei che fanno parte del  
fondo che ha preso il nome di “Miscellanea Istituto di Storia  
dell’Arte” che conserva materiali fotografici e cartacei  
ascrivibili a storici dell’arte quali Arcangeli, Longhi, Roli,  
Bottari, Zannier, che hanno creduto profondamente nel ruolo della  
fotografia come strumento imprescindibile per lo studio delle opere e  
per l’insegnamento della Storia dell’Arte.
La Fototeca garantisce durante l’anno l’apertura settimanale degli  
spazi per conservare la continuitą della ricerca e offrire agli  
storici dell’arte e agli studenti la possibilità di fruire dei  
materiali fotografici, compatibilmente agli interventi di  
conservazione e ripristino delle collocazioni delle raccolte, ora  
coinvolte anche dal progetto di digitalizzazione e  catalogazione.
Durante la giornata di studi gli interventi saranno corredati di  
slide show volti ad illustrare gli aspetti legati alla ideazione del  
progetto di catalogazione, del relativo software, del progetto di  
conservazione e infine dei temi storico artistici pił interessanti  
legati alle immagini, alla loro storia e all'interpretazione storico  
critica.
Concluderą l'evento una tavola rotonda sul tema della catalogazione  
nelle Fototeche di Storia dell'Arte a cui parteciperanno:
Fototeca Kunsthistorisches Istitut in Florenz, Fototeca Fondazione  
Zeri, Archivio Fotografico  Universitą di Bologna, Istituto per i  
Beni Artistici Culturali e Naturali dell’Emilia Romagna, Fratelli  
Alinari, Archivio Fotografico Cineteca Bologna.
Siete tutti invitati a partecipare
i miei pił cari saluti

Dott. Giorgio Porcheddu
Responsabile Fototeca
Dipartimento delle Arti Visive
Universitą degli Studi di Bologna
Piazzetta Morandi, 2 40125 Bologna




-------------- parte successiva --------------
Rimosso contenuto di tipo multipart/mixed


Maggiori informazioni sulla lista S-fotografie