[S-fotografie] Rif: Settimana Europea della Fotografia - Foto-Grafia. Artisti, libri e fotografia tra il 1960 e il 1980 - comunicato stampa

Laura.Gasparini a municipio.re.it Laura.Gasparini a municipio.re.it
Gio 20 Apr 2006 17:08:58 CEST


Comunicato stampa
     Venerdì 28 aprile negli spazi espositivi della Biblioteca Panizzi di
     Reggio Emilia, in Via Farini 3, verrà aperta la mostra:


     Foto-Grafia
     Artisti, libri e fotografia tra il 1960 e il 1980

     L’iniziativa, curata da Chiara Panizzi e Laura Gasparini, con la
     collaborazione di Liliana Dematteis, si inserisce nell’ambito delle
     iniziative legate alla Settimana della Fotografia Europea
     (http://www.reggiofotografia.it).

La Biblioteca Panizzi, propone una rassegna dei libri d’artista di quegli
“operatori estetici” che hanno utilizzato il linguaggio fotografico nella
loro ricerca tra gli anni '60 e '80 del secolo scorso. La rassegna, che non
intende essere esaustiva, si presenta più come momento d’indagine sull’idea
del libro come forma d’arte in relazione all’immagine fotografica cogliendo
i momenti più interessanti e significativi di alcuni movimenti quali, ad
esempio, l’Arte Povera, il Concettualismo, e il Comportamentismo che hanno
caratterizzato l’arte contemporanea di quel periodo. La ricerca artistica
di quegli anni era, infatti, caratterizzata dalla forte sperimentazione dei
nuovi media quali il video, il cinema e la fotografia. Una forte attenzione
era inoltre posta sulla diversa sintassi che i media stessi offrivano, ma
allo stesso tempo si desiderava misurarsi con una forma tradizionale,
quella del libro. Forma che permetteva di narrare storie personali o
collettive, reali o immaginarie, di descrivere improbabili trasformazioni
del corpo, di catalogare e annotare la realtà, di  ricreare, sul supporto
della carta fotografica, memorie virtuali, e documentare eventi, percorsi,
happenings, performances attraverso la serialità delle immagini.
La  mostra  propone,  per  la  maggior  parte, esemplari di libri d’artista
italiani,  d’oltralpe  e d’oltre oceano che hanno creato opere fondamentali
per questo argomento e per la storia del libro d’artista.
La  rassegna  si  chiude  con  un  breve sguardo sulla produzione di alcuni
fotografi  che  hanno  fatto  del  loro  mestiere  un  momento  di  ricerca
artistica;  anch’essi  si  sono  misurati  con  la  forma d’arte del libro,
individuando  così  un  punto  d'incontro  tra due percorsi che approdano a
soluzioni parallele o convergenti.
La   realizzazione  di  questo  progetto  è  possibile  anche  grazie  alla
collaborazione  di  enti  pubblici  e  di  collezionisti privati italiani e
stranieri  che  hanno  generosamente  contribuito  a renderlo significativo
prestando  opere  di non facile reperimento, ma di rilevante valore storico
artistico   con   l'intento  che  la  rassegna  aiuti  a  ridefinire  e  ad
approfondire  la storia di un momento culturale ricco di spunti come quello
preso in esame.

La  mostra  rimarrà  aperta  fino al 20 giugno 2006 nell’orario di apertura
della biblioteca.
Una mostra virtuale è consultabile presso il sito Internet della Biblioteca
Panizzi, all’indirizzo: http://panizzi.comune.re.it. Per informazioni: tel.
0522/456078; fax 0522/456081; e-mail: panizzi a comune.re.it .


Laura Gasparini
Curatore della Fototeca - Biblioteca Panizzi
via Farini, 3 - 42100 Reggio Emilia
tel 0039 0522/456.089, fax 0039-0522.456.081
cell. 348/8080552
Internet:  http://panizzi.comune.re.it



Maggiori informazioni sulla lista S-fotografie