[PinacotecaFaenza] domenica 30 visite della Proloco

Pinacoteca Faenza info a pinacotecafaenza.it
Mar 25 Mar 2014 22:32:38 CET



Pinacoteca Comunale di Faenza


http://www.pinacotecafaenza.it / 25 marzo 2014 n. 168


 

 


 

 

 

 

Tesori d’arte a Faenza

Visite guidate della Pro Loco

Domenica 30 marzo, ore 15 e ore 16,45

 

Il museo diocesano

e

“Monumentale. Disegni e scultura nell’arte di Domenico Rambelli”. Mostra in
Pinacoteca

 

Il Museo Diocesano (Piazza XI Febbraio, 10) sarà visitabile con particolare
attenzione ai settori recentemente restaurati, cioè l’iniziale Loggia
Monterenzi e soprattutto la successiva Sala delle Sante. Quest’ultima si
mostra oggi nella sua veste medievale, con, sulle pareti, mirabili affreschi
di scuola grottesca-riminese della prima metà del Trecento. Il pavimento,
riportato in luce con il recente intervento, è quello fatto apporre nel
primo ‘500 dal Vescovo Pasi che sopraelevò la quota originaria. Oltre che
sul contenitore ci si soffermerà ovviamente sul contenuto: dipinti
due-tre-quattrocenteschi (fra cui la Madonna della Celletta del 1270 e il
trittico del Maestro di San Pier Damiano del 1435 circa) e sculture, fra cui
l’eccezionale Testa di Cristo, unico avanzo del Crocefisso ligneo della
chiesa dei Servi semidistrutta nel novembre 1944; altrettanto importante la
duecentesca Madonna con Bambino recuperata, come il Cristo, dalle macerie
della chiesa semidistrutta.

In Pinacoteca (via S.Maria dell’Angelo 9) si guarderà invece la mostra
dedicata a Domenico Rambelli (Faenza 1886-1972), oggi riconosciuto come uno
dei vertici della scultura italiana del ‘900. Formatosi nel Cenacolo
Baccariniano e noto soprattutto per le grandi opere pubbliche (il “Baracca”
a

Lugo, il “Fante che dorme” di Brisighella e il monumento ai Caduti a
Viareggio), Rambelli si caratterizza per un segno assai potente e incisivo,
sia nelle sculture, sia nei disegni.

Sono esposti circa 60 pezzi, tra bronzi, gessi, terrecotte, marmi e matite o
carboncini su carta.

 

Ingressi alle 15 e 16.45 in entrambi i siti. E’ richiesto un piccolo
contributo di 2 euro a visitatore. Non occorre prenotazione.

Per informazioni: PRO LOCO FAENZA Voltone Molinella 2  – tel. 0546 25231

e-mail: info a prolocofaenza.it  - www.prolocofaenza.it

 


"Informativa sul trattamento dei dati personali"

(Art. 13 D. Lgs 30/06/2003,n. 196 "Codice in materia di protezione dei dati
personali" e s.m.e.i.) 

I suoi dati personali sono trattati, ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs
30.06.2006 n. 196 recante disposizioni in "materia di protezione dei dati
personali", per finalità istituzionali, connesse o strumentali all'attività
dell'Ente. Il trattamento dei dati avverrà mediante strumenti idonei a
garantire la sicurezza e la riservatezza.

Eventuali richieste possono essere rivolte a: Pinacoteca Comunale di Faenza,
Corso Mazzini 93 - 48018 Faenza (RA), email: info a pinacotecafaenza.it. In
particolare, si può cancellare o modificare l'iscrizione alla lista di
distribuzione nella seguente pagina web:
http://liste.racine.ra.it/mailman/listinfo/pinacotecafaenza.

 

-------------- parte successiva --------------
Un allegato HTML è stato rimosso...
URL: http://liste.racine.ra.it/pipermail/pinacotecafaenza/attachments/20140325/2c0e17f3/attachment.html


Maggiori informazioni sulla lista Pinacotecafaenza