Newsravenna - DONA UN PASTO A CHI NE HA PIU' BISOGNO: IL COMUNE RACCOGLIE OFFERTE PER CHI E' IN DIFFICOLTA' A CAUSA DELL'EMERGENZA COVID-19

Newsletter Comune di Ravenna newsletter a comune.ravenna.it
Gio 2 Apr 2020 13:33:59 CEST


Per dettagli e approfondimenti vai sul sito del Comune di Ravenna: [ https://zimbra.comune.ra.it/sandbox/?tp=1&em=newsletter@comune.ravenna.it&dm=comune.ravenna.it&ln=http%3A%2F%2Fwww.comune.ra.it%2F | www.comune.ra.it ] 


Il Comune di Ravenna ha istituito un conto per raccogliere le offerte in denaro di chi volesse contribuire al Fondo generi alimentari per persone in difficoltà economiche a causa dell'emergenza COVID - 19. 

Le donazioni saranno usate dai servizi sociali del Comune di Ravenna per acquistare buoni alimentari da distribuire a chi ne avrà bisogno e per sostenere le mense solidali impegnate negli aiuti alimentari. 

Chiunque voglia donare, può farlo 

- eseguendo un bonifico (anche dall’estero) sull’Iban IT90K0627013100CC0000251518 , intestato a Comune di Ravenna, causale Fondo generi alimentari - Covid19 

- facendo un'offerta attraverso la piattaforma Gofundme.com, link alla campagna di raccolta fondi [ https://www.gofundme.com/f/ravenna-dona-un-pasto-a-chi-e-in-difficolta | https://www.gofundme.com/f/ravenna-dona-un-pasto-a-chi-e-in-difficolta ] 

''Le misure di prevenzione e contrasto alla diffusione del COVID-19 - dichiara il sindaco Michele de Pascale - hanno purtroppo determinato, e in alcuni casi aggravato, le difficoltà economiche di tanti cittadini e cittadine, molti dei quali non sono coperti da ammortizzatori sociali, o devono ancora riceverli, o sono disoccupati o lavoratori stagionali che non verranno assunti a causa dell’emergenza. 

Ho la certezza che la nostra comunità, in questa dolorosa situazione, saprà essere ancora più unita e solidale, per questo invito tutti coloro che ne hanno la possibilità a donare un pasto a chi ne ha più bisogno. Aiutiamoci e sosteniamoci l’un l’altro, supereremo questo difficile momento tutti insieme''. 

I fondi raccolti saranno impiegati a integrazione di quelli messi a disposizione dal Governo attraverso una apposita ordinanza di Protezione civile, la quale prevede appunto che ''i Comuni possono destinare alle misure urgenti di solidarietà alimentare riferite a tale ordinanza eventuali donazioni. A tal fine è autorizzata l’apertura di appositi conti correnti bancari presso il proprio tesoriere o conti correnti postali onde fare confluire le citate donazioni''. 


a cura dell'Ufficio Stampa e Comunicazione del Comune di Ravenna - Piazza del Popolo, 1 - 48121 Ravenna 
[ https://zimbra.comune.ra.it/sandbox/?tp=1&em=newsletter@comune.ravenna.it&dm=comune.ravenna.it&ln=http%3A%2F%2Fwww.comune.ra.it%2F | www.comune.ra.it ] | facebook.com/comunediravenna | twitter.com/comunediravenna 








-------------- parte successiva --------------
Rimosso contenuto di tipo multipart/related


Maggiori informazioni sulla lista NewsRavenna